Morcote Christmas Galleries

Invito personale 9m2 gallery "KPOL" Invito ufficiale Morcote Christmas Galleries

Al via la seconda edizione delle gallerie aperte a Morcote. Questa volta l’evento sarà in veste natalizia ed avrà il nome di “Morcote Christmas Galleries”. I protagonisti sono le quattro gallerie d’arte site a Morcote: Galleria Poma, Galleria Morcote SIRAFO, 9m2 gallery di Katia Mandelli Ghidini  e Tanja Leoncini Art&Nail gallery. Dopo la prima edizione, conclusasi con grande successo ed entusiasmo da parte degli organizzatori, ecco una seconda edizione estesa su tre giorni, che comprende anche l’atmosfera serale del venerdi. Ogni galleria presenterà i propri artisti.

 

La 9m2 gallery presenta la collezione “KPOL” di Katia Mandelli Ghidini la quale rivede in maniera tutta nuova il colore e le sue forme, presentando lavori totalmente nuovi ma sempre aventi l’astrattismo quale protagonista. Non mancheranno i giochi artigianali di cui ricordiamo “Energia & Risparmio” vincitore di alcuni premi, la “Morcotrottola” un gioco dell’oca attraverso le strecie di Morcote, il “Domino” creato con le riproduzioni della collezione LAND, entrambi i “Memory” con le riproduzioni delle collezioni K187 e Manifes-TI. La galleria offre altresì dei corsi di fotografia e uno più artigianale che prevede la creazione della carta utilizzando solamente acqua. Gli stessi verranno presentati da Katia Mandelli Ghidini durante l’evento.
A tutti i visitatori verrà offero un rinfresco e un gradito omaggio artigianale creato appositamente a mano da Katia.
Le date e gli orari sono i seguenti: venerdi 2 dicembre ore 15-21, sabato 3 dicembre ore 10-17 e domenica 4 dicembre ore 10-17

Clicca qui per vedere tutte le immagini

Presentazione “KPOL” a cura di Walter Ghidini
È ancora una volta il colore il protagonista dell immagini di Katia Mandelli Ghidini, ma questa volta l’artista ci riserva la sorpresa della forma e del confine netto. Sebbene permangano le ispirazioni che la legano ormai inequivocabilmente all’astrattismo, la sua ricerca esplora questa volta le divisioni cromatiche e le separazioni, a volte morbide a volte nette, tra apporti differenti e vagamente riconoscibili. Katia è un’artista sempre in movimento, alla ricerca costante di nuove espressioni del suo linguaggio artistico, poliedrica e capace ogni volta di inventare un linguaggio nuovo ed ogni volta stupire con i risultati delle sue visitazioni. La ricchezza di un artista sta anche in queste continue riflessioni e messe in discussione, in questo continuo peregrinare tra il reale e il surreale, portando a volte la realtà a divenire evanescente e rendendo a volte l’evanescenza tangibile. Siamo dunque di fronte ad una nuova ricerca sul colore in cui le immagini singole vengono raggruppate per instaurare dialoghi comuni, per fondere le proprie similitudini con il fine ultimo di costruire una relazione con l’osservatore per portarlo ad livello emozionale superiore. Si perché in fondo, se pur nella continuità delle linee, dei confini, delle forme prese a prestito dal quotidiano, questo lavoro ci viene consegnato sotto forma di “emozioni da esplorare” essendo di fatto il legame con la realtà soltanto apparente. Katia conferma la sua grande capacità di plasmare la realtà a suo piacimento e di usarla come linguaggio proprio e intimo con il quale continuare ad innescare negli osservatori la tempesta delle emozioni. Lo stile di Katia resta garbato ed elegante, sobrio e mai eccessivo, discreto come solo una personalità raffinata è in grado di proporre.
Catalogo esposizione “KPOL”
formato A5 (14.8x21cm), 16 pagine, stampa 4colori con tutte le riproduzioni dei quadri esposti
ottenibile direttamente in galleria
40x40cm passe-partout 24x24cm Fedrigoni pressboard 2016

40x40cm passe-partout
24x24cm Fedrigoni pressboard
2016

30 x 40 cm framed on Fedrigoni pressboard 2016

30 x 40 cm
framed
on Fedrigoni pressboard
2016

30 x 40 cm on forex 3mm 2015

30 x 40 cm
on forex 3mm
2015