Katia Mandelli Ghidini – K187

Katia Mandelli Ghidini nasce nel 1974 a Lugano.

Artista poliedrica, si muove sui temi dell’astrattismo cromatico che approccia con tecniche e modalità differenti basate essenzialmente sull’utilizzo non convenzionale dell’apparecchio fotografico. Attualmente propone lavorazioni materiche, dalla tridimensionalità palpabile, nelle quali vi è un personale intervento manuale così da rendere unica ed irripetibile ogni opera. Eleganti e leggere, queste opere catturano lo spettatore con delicatezza e profonda sensibilità.

Nelle sue “visioni fotografiche” Katia Mandelli Ghidini non inserisce immagini “pronto consumo” ma veri e propri sentieri onirici nei quali si ha la possibilità e l’obbligo di perdere ogni aggancio con il quotidiano. Ciascuna di esse, oscillando di volta in volta tra concretezza e trasparenza, tra riconoscibilità e metafora, ingloba frammenti di realtà alla ricerca della “perfetta imperfezione”.

La ricerca costante caratterizza gli artisti vivaci come Katia Mandelli Ghidini che viene da qualche tempo rappresentata da due importanti gallerie d’arte e che ha già in calendario importanti eventi tra cui la partecipazione in autunno alla International Art Fair di Zurigo e ArtePadova in Italia. Il suo lavoro è apprezzato a livello ticinese, nazionale ed internazionale. Sarà interessante seguirne gli sviluppi.

Walter Ghidini

La mostra è visitabile su appuntamento. Catalogo disponibile in galleria

Invito Katia Mandelli Ghidini  collezione K187

Invito Katia Mandelli Ghidini collezione K187