Sacha Antonietti

Nato a Sorengo nel 1973, abita a Tesserete, di formazione Decoratore D’interni, ha un profondo amore per la fotografia da sempre.

Da autodidatta, si avvicina al mondo delle reflex alla fine del 2013. Nello stesso anno nasce la sua tecnica MYTUBE che continuerà a sviluppare, inventando sempre nuove inquadrature.

Nel 2014 fonda la Art-Heart, ove propone stampe su tessuti, oggetti, rivestimenti e abiti personalizzabili, servizi fotografici e la vendita delle sue fotografie.

L’anno 2016 vede invece la nascita di un’ulteriore collezione fotografica dal titolo SCOMPOSIZIONI che ha come soggetto l’esposizione multipla.

Con fantasia, passione e costanza si dedica alla sperimentazione della fotografia a 360 gradi, seguendo vari progetti. Amante del nostro territorio, Sacha si aggira spesso lungo le strade del nostro cantone, alla ricerca di punti di vista insoliti, per inquadrare le perle che la nostra regione offre.

La mostra “Quel che il Ticin ci dona” é un concentrato del suo lavoro
“Circoli emozionali” presso la Clinica Varini di Orselina nel 2014
“Attorno a noi” presso l’Ospedale Civico di Lugano nel 2015
“Riflessi di Natura” presso un locale a Tesserete nel 2015
“Vibrazioni sensoriali” presso la galleria 9mq di Morcote nel 2015
“Colora il tuo Natale” presso un locale a Tesserete nel 2015
“Sguardi sul Ticino” presso l’Ospedale Italiano di Lugano nel 2016
“Condivisione emozionale” presso Cà Rezzonico di Lugano nel 2016
“La natività a Cà Rezzonico” Presepi fatti a mano, a Lugano nel 2016
“Quel che il Ticin ci dona” presso centro trasfusionale di Lugano nel 2017
“Distorsioni realistiche” presso 9m2 gallery a Morcote nel 2017
“Ambiente e Risorse naturali del Canton Ticino” Concorso presso 9m2 gallery a Morcote nel 2018
“Scatti Gemelli” presso casa Battaglini a Cagiallo nel 2018

A cura di Sacha Antonietti

Stampe su satin nel formato 100x100cm